Home Calciomercato Romulo vale il riscatto, Hellas pronto a cogliere l’occasione

Romulo vale il riscatto, Hellas pronto a cogliere l’occasione

“Romulo vale pure un sacrificio”, questo sembra essere il pensiero di molti esperti di calcio in questo momento, pensiero maturato in seguito anche alle notevoli prestazioni del giocatore in prestito dalla Fiorentina all’Hellas Verona. Ancora più intrigante se guardiamo poi alla cifra che i gialloblù dovrebbero sborsare per riscattarne metà cartellino, circa 1,7 mln di Euro, termine questo pattuito al momento del prestito operato nella sessione di mercato estiva 2013. Il giocatore sembrava essere la leva giusta sulla quale la squadra di Montella poteva agire per avere Jorginho, il centrocampista ha però preferito il Napoli mandando all’aria i piani viola.

ROMULO E VERONA Amore a prima vista, un giocatore umile che ha saputo far tesoro della sua esperienza italiana a Firenze, quest’anno 24 presenze in Serie A di cui 23 da titolare, 4 centri e ben 8 assist con una media voto alta, altissima per un giocatore che molti avevano bollato come bidone. La velocità e il spirito di sacrificio rendono il giocatore uno dei più duttili di tutta la massima serie italiana, capace infatti di saper agire sia in fase difensiva che nel proporre gioco in avanti, avendo dalla sua anche un discreto bagaglio tecnico. Ieri il giocatore ha dichiarato “Ho sentito tante voci sul mio futuro ma non c’è nulla di concreto. Voglio restare a Verona, aspetterò l’offerta della società e ne parleremo con calma e serenità. Il Verona è la mia squadra, voglio fare bene qui. Per il futuro, ne parleremo a giugno”. Evidente quindi la volontà di Romulo che sembra preferire la possibilità di giocare con continuità in una squadra capace di esaltare le sue caratteristiche, ribadita quest’oggi dall’agente “Questo dipende dall’Hellas Verona e dalla Fiorentina e certamente deve esserci una proposta importante per il calciatore”.

MERCATO L’estero di centrocampo è ambito da molte squadre, l’Hellas dovrebbe comunque soddisfare la sua volontà di essere riscattato, non è poi detto che il giocatore se ne vada subito, è possibile infatti che possa rimanere in gialloblù almeno un altro anno come ha lasciato intendere lo stesso giocatore “Ho letto dell’interesse di Juve, Monaco e molte altre squadre ma vorrei restare al Verona e aspetto che Sogliano mi presenti una offerta e la valuterò con molto piacere. Vediamo fine stagione”

Previous articleNapoli, tegola Rafael: stagione finita
Next articleIl FIFA World Cup Trophy Tour della Coca-Cola è a Roma, ecco le foto
Nato il primo Maggio dell'87, l'anno dei mostri sportivi Messi-Vettel-Sharapova, maremmano d'Albinia. Amante del bel calcio, della strategia e della tattica. Laureato in Informatica Umanistica e studente di Knowledge Management presso l'Università di Pisa, con lo spiccato interesse per i Social Network e la gestione di dati.