SHARE

nainggolan

La Roma non sbaglia in campionato. Gli uomini di Garcia riescono ad espugnare anche Bologna con un gol di Nainggolan nel primo tempo. I giallorossi hanno dimostrato tanto carattere e tanta voglia dei tre punti.  A decidere la sfida è stata una zampata di Nainggolan al 37′ del primo tempo. Per il centrocampista belga si tratta del primo gol in maglia giallorossa.

Nella ripresa il Bologna sale in cattedra, mettendo sotto assedio la metà campo giallorossa.  Al 21′ Krhin sfiora il pari con un colpo di testa a seguito di un calcio d’angolo; poi Mantovani di testa si rende pericoloso dalle parti di De Sanctis. All’ultimo minuto di recupero Chrsitodoulopulos si divora il gol del pareggio non inquadrando la porta di testa a due passi da De Sanctis. La Roma, però, con le unghie e con i denti, riesce a portare a casa tre punti importantissimi.

Garcia si porta con questa vittoria a meno sei dalla Juventus, impegnata domani nel derby della Mole.

 

Il tabellino della gara:

Bologna (3-5-2): Curci; Antonsson, Natali (77′ Moscardelli), Cherubin (61′ Mantovani); Garics (57′ Ibson), Kone, Khrin, Christodoulopoulos, Morleo; Bianchi, Cristaldo.
A disp.: Stojanovic, Malagoli, Crespo, Sorensen, Cech, Friberg, Laxalt, Paponi. All. Ballardini.

Roma (4-3-3): De Sanctis; Taddei, Castan, Benatia, Romagnoli; Pjanic (61′ Strootman), De Rossi, Nainggolan; Florenzi (53′ Ljajic), Destro (74′ Bastos), Gervinho.
A disp.: Skorupski, Lobont, Jedvaj, Torosidis, Toloi, Ricci, Mazzitelli. All.: Garcia

Ammoniti: Benatia, Nainggolan, Romagnoli (R), Ibson (B)

Marcatori: 37′ Nainggolan

SHARE