SHARE

ventura

Giampiero Ventura, allenatore del Torino, ha parlato a ‘Sky’ nel post-derby contro la Juventus:

“Non potevamo forzare per tutti i 90 minuti come abbiamo fatto alla fine. La Juventus ha fatto 3 gol a Milan, Roma, Napoli e Inter, è la squadra più forte del campionato e quella che gioca meglio in Italia. Se hanno vinto 12 partite con 36 gol segnati in casa un motivo c’è. Conte? Vorrei assomigliare a lui, almeno dal punto di vista estetico. Sul piano del gioco, ognuno fa il proprio lavoro. Nel secondo tempo contro di noi, la Juve non ha mai tirato in porta, non li ho mai visti così in difficoltà, erano in imbarazzo. C’è rammarico, se avessimo pareggiato oggi nessuno avrebbe avuto niente da ridire. E il rigore su El Kaddouri è netto!”.

SHARE