SHARE

Mou

Galatasaray-Chelsea è stata una partita dai mille incroci, fra i quali troviamo senza dubbio il confronto fra gli ultimi due allenatori vincenti del recente passato interista, Roberto Mancini e Josè Mourinho. Aveva iniziato l’attuale allenatore del Galatasaray nei giorni scorsi, che aveva ribadito che le vittorie dell’avversario “sono anche merito mio, Mourinho ha ereditato una buona squadra“, salvo poi smentire tutto poche ore dopo parlando di parole “riportate male“.

Dopo la bella partita fra le due squadre, terminata 1-1, è stato il portoghese a lanciare una delle sue classiche stilettate all’indirizzo dell’allenatore italiano: “Il Galatasaray ha cambiato pochi interpreti rispetto all’anno scorso, con questa squadra Terim ha vinto il campionato ed è arrivato ai quarti di Champions. Per questo motivo – ha incalzato lo Special One – credo che Fatih abbia fatto un ottimo lavoro e la squadra sia davvero ottima“.

SHARE