SHARE

messi

Il Barcellona non si ferma: contro l’Almeria gli uomini di Martino vincono 4-1 portandosi a meno uno dalla capolista Real Madrid.

Il Barça subito parte forte e al nono minuto trova il vantaggio: Fabregas calcia forte verso la porta, il portiere dell’Almeria devia ma Sanchez è lesto a ribadire in rete. Dopo quindici minuti ancora blaugrana in vantaggio: Messi su un calcio di punizione fantastico sorprende Esteban. L’Almeria accorcia le distanze con un  colpo di testa di Trujillo al 27′. Nella ripresa è solo possesso palla Barcellona con gli ospiti incapaci di togliere la palla ai blaugrana. Puyol porta i suoi sul tre a uno e nel finale gioia personale anche per Xavi, che chiude i conti sul 4-1.

 

SHARE