SHARE

Marco-Parolo-Parma

Dopo il lunch mach domenicale tra Cagliari e Udinese e in attesa dei tre posticipi, alle 15 sono andate in scena solo cinque partite del 26/o turno di Serie A. Vittorie esterne per Parma e Sampdoria che rispettivamente grazie ai gol di Parolo, Okaka, prima rete in blucerchiato per lui, e Gabbiadini su punizione hanno sbancato i campi di Sassuolo e Torino. L’Atalanta all’ ‘Atleti Azzurri d’Italia’ piega per 2-1 il Chievo, ridotto in 10 uomini dopo l’espulsione di Cesar. Anche il Catania con un uomo in meno cade sotto i colpi del Genoa, che esce da ‘Marassi’ con i tre punti grazie ai gol di Antonelli e del giovanissimo Sturaro. Pareggio a reti bianche tra Verona e Bologna, con i rossoblù che falliscono un rigore con Bianchi. Ecco i risultati e i marcatori dei match delle 15:

Atalanta-Chievo 2-1 (21′ Carmona, 86′ Cigarini; 72′ Dainelli)  

Genoa-Catania 2-0 (14′ Antonelli, 85′ Sturaro)

Sassuolo-Parma 0-1 (2′ Parolo)                                                      

Torino-Sampdoria 0-2 (7′ Okaka, 79′ Gabbiadini)

 Verona-Bologna 0-0 

 

SHARE