SHARE

cavani

PSG-Marsiglia finisce 2-0 per i padroni di casa, che vanno in gol nel secondo tempo con due ex “italiani”, Maxwell e Cavani. Dopo una prima parte di gara intensa e con un paio di ottime occasioni per parte, soprattutto quelle fallite da Lavezzi e Lucas per i padroni di casa, nella ripresa la partita si innesta su binari nettamente favorevoli alla squadra campione di Francia in carica e che viaggia a vele spiegate verso il suo secondo titolo consecutivo.

LA PARTITA – E’ Maxwell al 50′ a spezzare lo 0-0 segnando il gol del vantaggio per il Paris Saint-Germain e bissando alla marcature siglata all’andata al Vélodrome: l’ex interista, pregevolmente inserito da Ibrahimovic, inganna Mandanda con un tocco di fino col piatto sinistro. Il gol blocca psicologicamente il Marsiglia, incapace di reagire allo svantaggio a freddo che ha aperto il secondo tempo, ed al 79′ arriva anche il 2-0 a svantaggio per opera del nuovo entrato Cavani. Il Matador, subentrato a Lavezzi neanche dieci minuti prima, segna al 79′ dopo un cross di Van Der Wiel: colpo di testa dell’uruguaiano e Mandanda impotente guarda la palla insaccarsi alla sua sinistra.

TUTTO FACILE – Nei minuti finali non succede nulla, PSG-Marsiglia finisce 2-0 con i padroni di casa che volano a +8 sul Monaco battuto in questa giornata di Ligue 1 dal Saint Etienne, la classifica è dominata dai parigini al primo posto a quota 56, con i monegaschi di Claudio Ranieri staccatissimi a 56.

PSG-MARSIGLIA 2-0 TABELLINO

PARIS SAINT-GERMAIN (4-3-3): Sirigu; Van der Wiel, Alex, Thiago Silva, Maxwell; Verratti, Thiago Motta, Matuidi (86′ Cabaye); Lucas (86′ Pastore), Ibrahimovic, Lavezzi (70′ Cavani). A disp.: Douchez, Marquinhos, Rabiot, Digne. All. Blanc

MARSIGLIA (4-2-3-1) Mandanda; Fanni, N’Koulou, Mendes, Morel; Romao, A. Ayew; Thauvin (58′ Imbula), Valbuena, Payet; Gignac. A disp.: Lemina, Mendy, Samba, Dja Djedje, Diawara, B. Cheyrou. All. Anigo

MARCATORI: 50′ Maxwell, 79′ Cavani

AMMONIZIONI: Lucas, Matuidi, Thiago Motta (P), Fanni, Mendes, Payet (M)

SHARE