SHARE

buffon italia

Gigi Buffon ha detto la sua sul gol di Pedro che ha deciso Spagna-Italia, l’amichevole di lusso giocata ieri sera al Vicente Calderon di Madrid. Il portiere della Juventus nell’immediato dopo-partita predica poi ottimismo“Il bicchiere è mezzo pieno perché per batterci devono sempre fare tanta fatica, diventa mezzo vuoto però perché noi ne facciamo di più anche solo per pareggiare e non abbiamo la giusta lucidità quando dobbiamo attaccarli, visto che spendiamo tutto in difesa. Spagna-Italia è una grande partita che mette in campo due squadre che si rispettano e si temono reciprocamente affrontandosi con grande equilibrio”.

LA SPAGNA SECONDO BUFFON“Gli spagnoli sono dotati di una tecnica sopraffina, da veri campioni, ed è logico che ogni cosa che facciano sia perfetta al centimetro. Ogni tanto sarebbe bello anche riuscire a vincere le gare. Diego Costa? Ha caratteristiche particolari, che col tempo dovranno adattarsi al modo di giocare della Spagna. Con questo assetto è inevitabile che debba uniformarsi lui agli altri dieci, e non viceversa”.

IL GOL PRESO – Buffon parla della rete che ha deciso Spagna-Italia: Pedro ha segnato sfruttando un pò di confusione che si era creata in area. Il trequartista del Barcellona è arrivato di gran carriera calciando di prima il pallone. Penso che se la sua conclusione fosse stata più angolata avrei avuto maggiori possibilità di neutralizzargli il tiro, non ha colpito la palla centralmente di proposito. Purtroppo Villa mi ha ostruito la visuale, all’inizio credevo che l’attaccante dell’Atletico Madrid si trovasse in fuorigioco, invece non era così, fatto sta che ho visto il pallone sbucare solo alla fine“.

TUTTI GLI SPAGNOLI SONO IN CHAMPIONS LEAGUE – Buffon scherza: “I giocatori della Spagna sono tutti impegnati in Champions? Ottimo, vorrà dire che arriveranno stanchi al Mondiale” (ridendo, ndr).

SHARE