SHARE

Messi

Dalla Spagna si fa un gran parlare da ieri di una presunta maxiofferta che il Manchester City sarebbe pronto a mettere sul piatto per convincere il Barcellona a cedergli Leo Messi. Per la Pulce Atomica i Citizens sarebbero infatti disposti a proporre ai blaugrana la bellezza di 200 milioni di euro, secondo quanto riportato dal giornale iberico “El Confidencial”, con lo sceicco Mansour, proprietario del City, assolutamente intenzionato ad assicurarsi i servigi di quello che viene considerato da molti come il più forte giocatore del mondo.

MESSI VALE ORO – I 200 milioni di euro rappresentano anche la clausola rescissoria inserita nell’attuale contratto che lega Messi al Barcellona. Il quattro volte vincitore consecutivo del Pallone d’Oro, autore di 340 gol nelle 409 presenze sin qui collezionate con la maglia dei catalani, si assicurerebbe con la compagine inglese uno stipendio-monstre da ben 25 milioni di euro l’anno, cifre che metterebbero senza dubbio in difficoltà la forza di volontà di Messi di voler restare al Barça.

TUTTO HA UN PREZZO? – Messi ha mostrato più volte la propria gratitudine verso il Barcellona, che lo ha aiutato da bambino a risolvere i suoi problemi con l’ormone della crescita dandogli una casa ed assistenza e con il quale è diventato il grandissime calciatore che tutti conoscono. Ma se fosse vera, l’offerta del Manchester City risolverebbe un bel pò di problemi finanziari alla dirigenza catalana, che godrebbe di fondi pressoché illimitati a quel punto per il calciomercato.

 

SHARE