SHARE

Sei partite in questo sabato di Ligue 1, valevoli per la 28/a giornata.

Il Paris Saint Germain non sbaglia un colpo e sbanca Bastia: 3-0 maturato grazie ad un colpo di testa di Ibrahimovic al 6′ e ad una favolosa doppietta del Pocho Lavezzi al 19′ e all’88 (il primo propiziato da uno splendido invito di tacco dello stesso svedese, il secondo con uno splendido slalom). I parigini ora sono a 67 punti in classifica, a +8 dal Monaco. E mercoledì ricevono il Bayer Leverkusen per una “passerella” al Parco dei Principi, in virtù del 4-0 maturato all’andata.

Quest’ultimi continuano a tenere vivo (ai limiti della realtà) il campionato, vincendo in casa contro il Sochaux penultimo in classifica. La gara si sblocca al 6′, con un tocco sottoporta di Berbatov servito al bacio da Kurzawa. Il raddoppio arriva al 55′ con un rigore di James Rodriguez. All’83 una incredibile amnesia difensiva dei monegaschi permette a Boutin di accorciare le distanze, senza riuscire però a cambiare il risultato. Nello stesso minuto viene espulso Jordan Ajew. Il Monaco sale a 59 punti. Quasi certo della Champions, ma troppo lontano per poter impensierire realmente la marcia del PSG.

Il Tolosa si avvicina alla salvezza con una vittoria pazzesca contro lo Stade de Reims in casa. I biancorossi chiudono il primo tempo avanti per 2-0 con i rigori di Krychowiak al 22′ e De Preville al 35′. La partita sembra messa in cassaforte, ma negli ultimi 15′ succede l’impensabile: al 76′ accorcia Aurier, all’80 pareggia Ben Basat e all’88 Ben Yedder regala gli insperati tra punti ai provenzali, che salgono a 39 punti chiudendo quasi il discorso salvezza. Lo stop ridimensiona lo Stade de Reims, che era lanciato all’inseguimento dell’Europa.

L’Evian trova una vittoria importantissima in chiave salvezza contro il Guingamp: 1-0 in trasferta maturato grazie alla rete di Cambon al 49′. I Savogliardi salgono a 30 punti (+ 5 dalla zona retrocessione), mentre i bretoni rimangono a 32 punti. Vittoria importante anche per il Valenciennes: 2-1 sul Rennes in rimonta. Sblocca per i bretoni Toivonen al 48′, pareggia Dossevi al 54′ e Waris al 76′ sulla respinta di un suo rigore sbagliato regala i tre punti ai padroni di casa,che rimangono comunque al terzultimo posto. Il Rennes rimane ancora per un pochino tranquillo.

Infine 2-2 fra Nantes e Ajaccio. Sbloccano la gara i corsi con Mostefa al 4′, pareggia per l’Atlantique Gakpe all’8. Al 77′ si completa la rimonta con la rete di Djordjevic, ma al 93′ Diarra regala il pareggio ai biancorossi che rimangono comunque all’ultimo posto con soli 15 punti.

BASTIA – PSG 0-3
6′ Ibrahimovic, 19′, 88′ Lavezzi.

MARSIGLIA – NIZZA 0-1
66′ Eysseric

GUINGAMP-EVIAN 0-1
49′ Cambon

MONACO-SOCHAUX 2-1
6′ Berbatov (M), 55′ rig. Rodriguez (M), 83′ Butin (S)

NANTES-AJACCIO 2-2
5′ Mostefa (A), 8′ Gakpe (N), 76′ Djordjevic (N), 92′ Diarra (A)

TOLOSA-REIMS 3-2
22′ rig. Krychowiak (R), 35′ rig. De Preville (R), 75′ Aurier (T), 79′ Ben Basat (T), 88′ Ben Yedder (T)

VALENCIENNES-RENNES 2-1
48′ Toivonen (R), 54′ Dossevi (V), 76′ Waris (V).

CLASSIFICA: PSG 67, Monaco 59, Lilla 49*, Saint Etienne 48*, Marsiglia 43, Lione 42*, Reims 42, Bordeaux 40*, Tolosa 39, Bastia 37, Nizza 34, Montpellier 33*, Lorient 33*, Guingamp 32, Nantes 32, Rennes 31, Evian 30, Valenciennes 25, Sochaux 22, Ajaccio 15.

SHARE