SHARE

Eugenio-Corini

 

Eugenio Corini, tecnico del Chievo, è soddisfatto dopo il successo con il Genoa, arrivato nei minuti finale grazie al rigore trasformato da Paloschi:

“I ragazzi sono stati bravi, eravamo in grande emergenza in difesa. La squadra ha lavorato bene, meritando il vantaggio. Dopo il pareggio del Genoa ci siamo rialzati con grande orgoglio ed abbiamo trovato il secondo rigore. Voglio fare i complimenti a Paloschi per il sangue freddo che ha avuto nel battere il rigore decisivo a pochi secondi dalla fine. La corsa per la salvezza è una gara di resistenza. Stiamo facendo un lavoro importante, il Chievo ha avuto grandi difficoltà ad inizio stagione”.

SHARE