SHARE

27/a giornata, ecco tutte le probabili formazioni: tornano Toni e Maxi Lopez, recupera Strootman nella Roma, Bologna senza Kone e Garics,  Sassuolo privo di Berardi e Zaza. Out anche i vari Thereu, Ledesma, Totti e Siligardi, è emergenza al Torino.

SERIE A 27/a GIORNATA FORMAZIONI

BOLOGNA-SASSUOLO ore 15

Bologna (3-5-1-1): Curci; Antonsson, Natali, Cherubin; Crespo, Perez, Khrin, Christodoulopoulos, Mantovani; Ibson; Bianchi.
A disp.: Stojanovic, Malagoli, Sorensen, Cech, Friberg, Laxalt, Moscardelli, Acquafresca, Paponi. All.: Ballardini
Squalificati: Morleo (1), Cristaldo (1)
Indisponibili: Garics, Della Rocca, Pazienza, Kone

Sassuolo (3-5-2): Pegolo; Mendes, Cannavaro, Ariaudo; Gazzola, Magnanelli, Biondini, Chibsah, Longhi; Sansone, Floro Flores
A disp.: Pomini, Polito, Bianco, Pucino, Antei, Marrone, Missiroli, Brighi, Farias, Floccari, Masucci. All.: Di Francesco
Squalificati: Berardi (3), Zaza (1)
Indisponibili: Terranova, Acerbi, Alexe, Ziegler, Manfredini, Rosi

LE ULTIME
Qui Bologna: Assente Kone a causa di un problema all’adduttore. Ballardini non potrà disporre neppure degli squalificati Cristaldo e Morleo. Ibson verrà schierato dietro l’unica punta Bianchi.
Qui Sassuolo: Di Francesco, tornato in panchina dopo l’esonero di Malesani, avrà gli uomini contati soprattutto in attacco viste le squalifiche di Berardi e Zaza. Dovrebbe esserci Sansone e non Floccari accanto a Floro Flores.

CHIEVO-GENOA ore 15

Chievo (4-3-1-2): Agazzi; Frey, Canini, Bernardini, Rubin; Guana, Rigoni, Guarente; Hetemaj; Paloschi, Pellissier.
A disp.: Puggioni, Squizzi, Claiton, Radovanovic, Bentivoglio, Lazarevic, Mbaye, Kupisz, Obinna, Stoian. All.: Corini
Squalificati: Sardo (1), Cesar (1), Dainelli (1)
Indisponibili: Paredes, Thereau, Dramè

Genoa (3-4-3): Perin; Antonini, Portanova, Marchese; Motta, Sturaro, Matuzalem, Antonelli; Konatè, Gilardino, Sculli.
A disp.: Bizzarri, Albertoni, De Maio, De Ceglie, Centurion, Cabral, Cofie, Fetfatzidis, Calaiò. All.: Gasperini
Squalificati: Burdisso (1), Bertolacci (1)
Indisponibili: Kucka, Gamberini, Donnarumma, Vrsaljko

LE ULTIME
Qui Chievo: Corini si affida alla coppia d’attacco formata da Paloschi e Pellissier (quest’ultimo in leggero vantaggio su Stoian), spalleggiati da Hetemaj.
Qui Genoa: Sempre fuori Vrsaljko, alle prese con un’infiammazione all’osso tibiale. Fetfatzdis, dopo la prova con la Nazionale, si è aggregato al gruppo solo venerdì e partirà dalla panchina. In avanti Konatè e Sculli con Gilardino.

INTER-TORINO ore 15

Inter (3-5-2): Handanovic; Rolando, Ranocchia, Campagnaro; Jonathan, Guarin, Cambiasso, Hernanes, Nagatomo; Icardi, Palacio.
A disp.: Carrizo, Castellazzi, D’Ambrosio, Andreolli, Zanetti, Kovacic, Kuzmanovic, Taider, Milito, Botta. All.: Mazzarri
Squalificati: Juan Jesus (3), Samuel (1)
Indisponibili: Chivu, Alvarez

Torino (3-5-2): Padelli; Darmian, Rodriguez, MorettiBasha, Vives, El Kaddouri, Kurtic, Vesovic; Cerci, Immobile.
A disp.: Gomis, Berni, Barreca, Aramu, Tachtsidis, Gazzi, Farnerud, Gyasi, Barreto, Meggiorini. All.: Ventura
Squalificati: Glik (1), Maksimovic (1), Bovo (1), Gillet (fino al 16-08-2014)
Indisponibili: Masiello, Larrondo, Pasquale

LE ULTIME
Qui Inter: Mazzarri lascia a casa Alvarez non pienamente recuperato e fa i conti con due assenze eccellenti: contro il Torino non ci saranno gli squalificati Samuel e Juan Jesus. Al loro posto Campagnaro e Ranocchia. Hernanes è pienamente ristabilito e giocherà titolare. In avanti Icardi affiancherà Palacio. Riconfermato Cambiasso nel centrocampo a cinque.
Qui Torino: a dieci giorni dall’operazione al menisco del ginocchio sinistro, Ventura recupera a tempo di record Moretti e lo rilancia subito titolare in una difesa falcidiata dalle assenze (squalificati Bovo, Glik e Maksimovic, infortunati Masiello e Pasquale – quest’ultimo fuori almeno un mese per una lesione muscolo-tendinea al retto femorale della gamba destra). El Kaddouri rientra dopo la squalifica. Vesovic titolare a centrocampo e Farnerud in panchina. Convocati i tre Primavera Gyasi, Aramu e Barreca.

LAZIO-ATALANTA ore 15

Lazio (4-3-3): Marchetti; Konko, Biava, CanaRadu; Gonzalez, Onazi, Biglia; Candreva, Klose, Lulic.
A disp.: Berisha, Guerrieri, Ciani, Novaretti, Cavanda, Mauri, Anderson, Kakuta, Keita, Perea. All.: Reja
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Ederson, Postiga, Dias, Ledesma, Pereirinha

Atalanta (4-4-1-1): Consigli; Benalouane, Yepes, Stendardo, Brivio; Raimondi, Carmona, Baselli, Bonaventura; Moralez; Denis.
A disp.: Sportiello, Frezzolini, Lucchini, Nica, Del Grosso, Scaloni, Migliaccio, Estigarribia, Giorgi, Brienza, De Luca, Bentancourt. All.: Colantuono
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Bellini, Cazzola, Livaja, Cigarini

LE ULTIME
Qui Lazio
: Ledesma è fuori causa per una “distrazione capsulo-legamentosa al ginocchio sinistro”. A centrocampo spazio a Onazi al fianco di Biglia, con Mauri pronto a entrare. Klose ha risolto il fastidio al costato e guiderà l’attacco.
Qui Atalanta: Colantuono perde all’ultimo minuto Cigarini, febbricitante, al suo posto Baselli. Bellini può finalmente sorridere: il capitano dei bergamaschi ha preso parte alla partitella in famiglia dimostrando che i guai muscolari sono ormai alle spalle. Il rientro è vicino.

PARMA-VERONA ore 15

Parma (3-5-2): Mirante; Cassani, Paletta, Lucarelli; Biabiany, Gargano, Parolo, Marchionni, Molinaro; Cassano, Amauri.
A disp.: Bajza, Pavarini, Rossini, Felipe, Gobbi, Obi, Acquah, Galloppa, Munari, Schelotto, Palladino, Cerri.. All.: Donadoni
Squalificati: nessuno
Indisponibili: nessuno

Verona (4-3-3): Rafael; Pillud, MaiettaMoras, Albertazzi; Romulo, Donadel, Marquinho; Iturbe, Toni, Gomez.
A disp.: Mihaylov, Cacciatore, Marques, Gonzalez, Agostini, Cirigliano, Donati, Hallfredsson, Sala, Martinho, Cacia, Jankovic. All.: Mandorlini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: nessuno

LE ULTIME
Qui Parma: Donadoni non dovrebbe cambiare nulla rispetto alla formazione che ha battuto il Sassuolo domenica scorsa con Amauri a far coppia con Cassano in avanti. Molinaro ancora titolare.
Qui Verona: rientra dalla squalifica Toni e torna titolare Maietta, che giocherà in coppia con Moras al centro della difesa, con Marques dirottato in panchina. Sempre nel reparto arretrato dentro Pillud sul versante destro al posto di Cacciatore. Jankovic è tornato dopo l’influenza ed è stato convocato da Mandorlini, ma nel trio d’attacco ci dovrebbe essere Juanito Gomez.

SAMPDORIA-LIVORNO ore 15

Sampdoria (4-2-3-1): Da Costa; De Silvestri, Mustafi, Gastaldello, Regini; Palombo, Obiang; Gabbiadini, Soriano, Eder; Maxi Lopez.
A disp.: Fiorillo, Salamon, Costa, Fornasier, Berardi, Renan, Bjarnason, Wszolek, Sestu, Sansone, Okaka, Krsticic. All.: Mihajlovic
Squalificati: nessuno
Indisponibili: nessuno

Livorno (3-5-2): Bardi; Ceccherini, Emerson, Coda; Mbaye, Benassi, Biagianti, Greco, Mesbah; Belfodil, Paulinho.
A disp.: Anania, Aldegani, Valentini, Piccini, Castellini, Gemiti, Mosquera, Rinaudo, Duncan, Borja, Emeghara. All.: Di Carlo
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Luci, Siligardi

LE ULTIME
Qui Sampdoria: Mihajlovic convoca anche Fornasier, non al meglio a causa di alcuni acciacchi. Mustafi subito in campo dopo la convocazione con la nazionale maggiore tedesca. Maxi Lopez favorito su Okaka come prima punta.
Qui Livorno: amaranto praticamente al completo. L’unico a lavorare a parte è stato Siligardi, ancora in fase di recupero dall’infortunio alla caviglia e che non partirà per Genova. Belfodil titolare in avanti con Paulinho.

NAPOLI-ROMA ore 20.45

Napoli (4-2-3-1): Reina; Maggio, Fernandez, Albiol, Ghoulam; Inler, Jorginho; Callejon, Hamsik, Mertens; Higuain.
A disp.: Colombo, Doblas, Henrique, Britos, Reveillere, Radosevic, Behrami, Bariti, Dzemaili, Insigne, Zapata, Pandev. All.: Benitez.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Mesto, Zuniga, RafaelRoma (4-2-3-1): De Sanctis; Maicon, Benatia, Castan, Torosidis; Nainggolan, Strootman; Gervinho, Pjanic, Florenzi; Destro.
A disp.: Skorupski, Lobont, Dodò, Romagnoli, Toloi, Bastos, Mazzitelli, Taddei, Ricci, Ljajic.All.: Rudi Garcia
Squalificati: De Rossi (3)
Indisponibili: Totti, Balzaretti, Jedvaj

LE ULTIME
Qui Napoli: Benitez ritrova Higuain e Albiol, al rientro dopo la squalifica. I due riprenderanno il loro posto rispettivamente come terminale d’attacco e al centro della difesa. Prima convocazione per Doblas.
Qui Roma
: Strootman ha completamente recuperato dalla botta rimediata con la nazionale olandese ed è stato convocato. Anche Maicon è ok. Riecco in lista Dodò. Nulla da fare per capitan Totti, che tornerà contro l’Udinese. Ballottaggio in difesa Torosidis-Romagnoli e in avanti tra Florenzi e Ljajic (i primi sono favoriti).

SHARE