SHARE

Carpi FC v AC Padova - Serie B

Si è finalmente conclusa dopo sei mesi la partita Carpi-Padova, sospesa lo scorso 31 agosto per un blackout che colpì l’impianto di illuminazione dello stadio “Braglia” di Modena, utilizzato nelle recenti stagioni oltre che dai canarini di Novellino anche dal Sassuolo fino allo scorso campionato.

CE N’E’ VOLUTO DI TEMPO – La partita è ripresa oggi alle 15:00 ufficialmente dal 27′ del primo tempo su un calcio d’angolo battuto dagli emiliani…nel frattempo ci sono stati mezzo campionato ed una sessione di calciomercato, con giocatori ed allenatori che hanno lasciato l’una e l’altra parte. Il Padova infatti dalla gestione tecnica di Dario Marcolin a quella di Bortolo Mutti, che a sua volta ha lasciato il posto a Michele Serena. I patavini però continuano a stentare.

IL MATCH – Carpi-Padova è terminata (finalmente!) sul risultato di 1-1 con Memushaj a sbloccare il risultato al 45′ per i padroni di casa ed Improta a trovare il definitivo pari al 60′. Il Carpi resta in una posizione tranquilla in classifica mentre il Padova raggiunge a 23 punti i cugini del Cittadella con i quali si spartiscono il penultimo posto.

CARPI-PADOVA 1-1 TABELLINO

CARPI (4-5-1) : Kovacsik; Sperotto, Pesoli, Gagliolo, Pasciuti (Letizia ); Porcari, Memushaj, Di Gaudio, Lollo, Concas; Ardemagni. All. Vecchi.

PADOVA (4-4-2): Mazzoni; Almici s.v (Di Matteo), Santacroce, Carini, Ceccarelli; Improta, Musacci, Iori, La Camera; Melchiorri (Rocchi), Vantaggiato. All. Serena

Marcatori: 45′ Memushaj (CAR), 60′ Improta (PAD)

Ammoniti: 47′ Concas (CAR), 54′ Carini (PAD), 61′ Pasciuti (CAR), 80′ La Camera (PAD)

Espulsi:

Classifica: Palermo 53, Empoli 46, Latina 45, Virtus Lanciano e Avellino 44, Cesena 43, Crotone e Trapani 42, Spezia 40, Siena e Carpi 39, Pescara 38, Brescia 37, Modena e Varese 36, Ternana 35, Bari 32, Novara 31, Reggina 25, Cittadella 23 e Padova 23, Juve Stabia 15

SHARE