SHARE

60066625_pardew_empics

Il manager del Newcastle Alan Pardew è stato squalificato per sette turni dopo la testata rifilata al centrocampista Devid Meyler durante il match che ha visto i Magpies affrontare l’Hull City. La decisione è stata comunicata dalla English Football Association attravesto il sito ufficiale:

Il manager del Newcastle United Alan Pardew sarà sospeso per sette partite con effetto immediato […] una commissiore regolatrice indipendente ha inoltre deciso per l’allontanamento dallo stadio per le prime tre partite. Pardew sarà multato di £ 60.00 e redarguito per evitare simili comportamenti in futuro”

Pardew non ha fatto mancare le sue scuse a riguardo:

Io sono il manager del Newcastle e voglio chiedere scusa a tutti i tifosi per il mio comportamento. E’ stato sbagliato ed è un giusto richiamo per me a sedermi e a rifletterci su. Non intendevo fare alcun male al ragazzo ma ammetto di aver mosso la mia testa in avanti. Ho provato ad allontanarlo con la mia testa ma non avrei dovuto farlo. Chiedo scusa a tutti, non avrei dovuto essere coinvolto.”

Il manager subirà anche una multa da parte del suo club di circa £100.00:

“Abbiamo discusso con Alan che ha dichiarato le sue più sincere scuse al Club ed è sinceramente pentito delle sue azioni. Alan ha accettato il richiamo formale del Club così come la multa che si è deciso lui debba pagare”

SHARE