SHARE
L'ex attaccante della Nazionale verdeoro Romario.
L'ex attaccante della Nazionale verdeoro Romario.
L’ex attaccante della Nazionale verdeoro Romario.

Non le manda a dire Romario, attaccante del Brasile campione del Mondo ad Usa ’94, che in una intervista ai microfoni di ESPN Brasil parla in termini niente affatto eleganti di Joseph Blatter e Jerome Valcke, rispettivamente presidente e segretario generale della FIFA.

IL GATTO E LA VOLPE – Romario, attualmente deputato federale del Parlamento brasiliano, dice di Blatter: E’ un ladro, un corrotto e un figlio di p… che si è messo a fare affari con Valcke, notoriamente uno dei maggiori ricattatori del mondo. Lo dice la loro storia”.

RICCHI GRAZIE AI MONDIALI – Romario se la prende anche con la Federcacalcio del Brasile: “Al momento così come a capo dellaFifa ci sono due ladri allo stesso modo la nostra Federazione è guidata da due ratti, Del Nero e Marin. E ci sono politici che ne stanno giovando dal momento che idolatrano Valcke. Questo quando viene in Brasile diventa il padrone assoluto, comanda tutto e tutti e qualsiasi cosa dice riceve consensi ed applausi da governo, dalla presidente Rousseff e dai deputati tutti. E’ gente che si sta arricchendo attraverso i Mondiali perciò a loro va tutto bene, mentre il popolo protesta inascoltato“.

SHARE