SHARE

acerbi

Dopo quasi 3 mesi arriva una splendida notizia per il calcio. Francesco Acerbi, difensore del Sassuolo, annuncia il ritorno in campo. L’ex di Chievo e Milan si era fermato per sconfiggere un tumore ai testicoli, il secondo nel giro di sette mesi. Tre mesi di cure affrontate con grande carattere e ieri finalmente il messaggio su Facebook che tutti aspettavano:  “Sono pronto a tornare. Grazie a tutti per il sostegno. Adesso viene il bello riconquisterò tutto quanto ho lasciato indietro. Lo faccio per me e per la mia famiglia. Da oggi cambio registro. Ho avuto tanti giorni per riflettere e capire le persone con cui voglio andare avanti e che meritano la mia fiducia. Le altre le cancellerò. Grazie a tutti per il sostegno”

E’ iniziato tutto il 1° dicembre quando Acerbi risultò positivo all’antidoping e venne squalificato dal Coni. Il Tribunale Nazionale Antidoping accolse il ricorso l’8 gennaio solo dopo il comunicato del Sassuolo che svelava la dura verità: tumore ai testicoli e altra battaglia da affrontare. Ora anche questa battaglia è vinta e finalmente il tenace Francesco può ritornare a sorridere e a calcare un campo da calcio. In bocca al lupo!

SHARE