SHARE

dybala

Sono appena terminati gli incontri pomeridiani della 29/a giornata di Serie B. Il Palermo di Iachini non si ferma più: batte 2-0 il Brescia (terza sconfitta di fila per le rondinelle) e si avvicina sempre più ad un pronto ritorno in A. L’Empoli (fermato sullo 0-0 dal Modena) dista ora 9 punti. Cade nel finale il Latina nel big match contro il Trapani (decide Pirrone al 94′), mentre il Bari centra il suo secondo successo casalingo di fila battendo di misura l’Avellino. Vincono, inoltre, sia il Lanciano, 2-1 al Novara, che il Crotone: i calabresi si aggiudicano il derby contro la Reggina (1-4 il finale) e alimentano sempre più il sogno di conquistare una storica promozione diretta. In coda si aggiudicano tre punti pesanti le due venete, Padova e Cittadella, liberandosi rispettivamente di Varese e Carpi. Alla Juve Stabia, invece, non resta che contare le giornate che la separano dalla fine di quest’annata da dimenticare: contro la Ternana non basta nemmeno un tempo in superiorità numerica e l’aver recuperato un doppio svantaggio per portare a casa almeno un punto. Alle 18 Siena-Cesena chiude la giornata.

RISULTATI

Spezia-Pescara 0-1 (giocata ieri): 18′ Sforzini

Bari-Avellino 1-0: 83′ Joao Silva

Cittadella-Carpi 1-0: 54′ Surraco

Juve Stabia-Ternana 2-3: 8′ Benassi aut. (T), 14′ Antenucci (T), 42′ Lanzaro(JS), 75′ Doukara (JS), 84′ Rispoli (T)

Lanciano-Novara 2-1: 28′ Gatto (L), 52′ Rubino(N), 86′ Turchi (L)

Latina-Trapani 0-1: 94′ Pirrone

Modena-Empoli 0-0

Palermo-Brescia 2-0: 18′ Vazquez, 52′ Dybala

Reggina-Crotone 1-4: 65′ Cataldi (C), 74′ Gerardi (R), 75′ Ishak (C), 85′ Pettinari rig. (C)

Varese-Padova 0-3: 41′, 85′ rig. Vantaggiato, 76′ Melchiorri

Siena-Cesena (inizio ore 18)

CLASSIFICA

Palermo 56, Empoli 47, Lanciano 47, Latina 45, Crotone 45, Avellino 44, Cesena 43, Trapani 42, Pescara 41, Spezia 40, Siena 39, Carpi 39, Ternana 38, Modena 37, Brescia 37, Varese 36, Bari 35, Novara 31, Cittadella 26, Padova 26, Reggina 25, Juve Stabia 15.

SHARE