SHARE

Amburgo Mirko Slomka

Il Dortmund cade sotto il colpi del Gladbach, lo Schalke vince e si avvicina. Vittoria fondamentale per l’Amburgo, sempre più giù lo Stoccarda: ecco quanto accaduto nella 24/a giornata di Bundesliga.

L’Amburgo ci mette il cuore e nel finale di partita riesce a guadagnare tre punti fondamentali per tirarsi momentaneamente fuori dalla zona retrocessione. Calhanoglu sblocca il risultato all’80’ , il raddoppio arriva poco dopo. Il Norimberga accorcia le distanze ma non c’è tempo per tentare l’assalto finale e Slomka può festeggiare una vittoria che vale oro. Non basta invece il pareggio allo Stoccarda, che con la nuova gestione Stevens prova come l’Amburgo ad uscire da una zona che sicuramente non si addice al valore della sua rosa. Gli svevi non vanno oltre l’1 a 1 in casa del Werder Brema, anch’esso parzialmente coinvolto nella zona calda e che con questo punto può invece respirare. Motivatissimo il Friburgo che, nonostante parta dietro a numerose squadre comee tasso tecnico, ha un cuore ed una grinta che in molti dovrebbero invidiare. L’Eintracht Francoforte non riesce ad arginarne la furia ed i ragazzi di Streich passano per 4 a 1 superando in classifica proprio lo Stoccarda e mettendo pressione alle squadre che li precedono.

Nelle parti alte il Bayer Leverkusen fa quel che può contro il Bayern Monaco, ma deve capitolare dopo quasi un tempo giocato alla pari. Ne approfitta lo Schalke che, superando un Augsburg che veniva da una buna striscia positiva, supera in classifica le Aspirine, iniziando a mettere nel mirino i rivali del Borussia Dortmund. I giallo-neri, al momento secondi, perdono infatti in casa con la mina vagante Borussia Monchengladbach, capace di sconfitte rovinose così come di vittorie esaltanti. In questo caso è il lato vincente del Gladbach ad affrontare il Borussia che, forse sorpreso dalla velocita in ripartenza dell’avversario, viene abbattuto dai colpi di Raffael e Kruse. Vola sempre più il Mainz di Tuchel: quattro gol alla non irresistibile difesa dell’Hoffenheim e quinto posto conquistato ai danni del Wolfsburg, che continua nel periodo di crisi pareggiando con l’ultima della classe. I tifosi di Magonza possono tornare a sognare l’Europa ed il gioco espresso dalla squadra legittima in pieno i desideri del popolo degli 05.

Vi lasciamo come sempre con risultati e classifica dopo il 24/o turno di Bundesliga. Alla prossima!

 

RISULTATI

Augsburg-Schalke 04 1-2: 5′ Werner (A), 33′ e 49′ Huntelaar (S).

Borussia Dortmund-Borussia M’Gladbach 1-2: 31′ Raffael (BM), 40′ Kruse (BM), 77′ Jojic (BD).

Eintracht Braunschweig-Wolfsburg 1-1: 36′ Luiz Gustavo (W), 48′ Bellarabi (E).

Hertha Berlino-Hanover 0-3: 49′ Stindl, 57′ Schlaudraff, 91′ Huszti.

Hoffenheim-Mainz 2-4: 49′ Polanski (H); 52′ Firmino (H), 67′ Choupo Moting (M), 73′ Saller (M), 75′ e 92′ Okazaki (M).

Werder Brema-Stoccarda 1-1: 55′ Niedermeier (S), 79′ Hunt (W).

Bayern Monaco-Bayer Leverkusen 2-1: 44′ Mandzukic (BM), 52′ Schweinsteiger (BM), 91′ Kiessling (BL).

Amburgo-Norimberga 2-1: 80′ Calhanoglu (A), 86′ aut. Frantz (A), 91′ Drmic (N).

Eintracht Francoforte-Friburgo 1-4: 34′ Schuster (F), 54′ e 93′ Guedé (F), 59′ Joselu (E), 70′ Klaus (F).

 

CLASSIFICA

Bayern Monaco 71, Borussia Dortmund 48, Schalke 04 47, Bayer Leverkusen 44, Mainz 41, Wolfsburg 40, Borussia M’Gladbach 39, Augsburg 38, Hertha Berlino 36, Hoffenheim 29, Werder Brema 29, Eintracht Francoforte 26, Amburgo 23, Norimberga 23, Friburgo 22, Stoccarda 21, Eintracht Braunschweig 18.

SHARE