SHARE

FBL-GER-BUNDESLIGA-MAINZ-BAYERN MUNICH

Festa rimandata per il Bayern di Guardiola, vincono Borussia Dortmund e Schalke 04. In coda vola il Friburgo, mentre lo Stoccarda batte l’Amburgo nello scontro diretto. Ecco quanto accaduto nella 26/a giornata di Bundesliga.

Una serie di risultati favorevoli avrebbero potuto regalare al Bayern Monaco il titolo tedesco con ben otto giornate di anticipo: vittoria in casa del Mainz ed una non vittoria di Borussia Dortmund e Schalke 04. Nessun problema per il risultato dei bavaresi: per quanto il Mainz giochi una partita difensivamente quasi impeccabile, a lungo andare lo spreco di energie diventa inevitabile e la classe degli uomini di Guardiola emerge mettendo il risultato al sicuro sul 2 a 0. Per sfortuna di Robben e compagni, le inseguitrici non falliscono e riescono entrambe a portare a casa la vittoria: il Borussia supera agevolmente l’Hannover per 3 a 0, mentre lo Schalke 04 passa contro l’Eintracht Braunschweig trascinato dal solito Huntelaar. Ancora un capitombolo per gli ex- secondi in classifica del Bayer Leverkusen, sconfitti in casa da un Hoffenheim che, oltre a prendere tanti gol come al solito, stavolta riescono a farne uno in più dell’avversario. Ritorna in corsa per l’Europa il Borussia Monchengladbach, che sconfigge la concorrente Hertha Berlino per 3 a 0, mentre il Wolfsburg impatta in un pareggio con l’Augsburg perdendo l’occasione di fare un notevole balzo avanti rispetto alle altre pretendenti per le coppe.

In zona salvezza è tempo di scontri diretti: il Friburgo pare aver ingranato la marcia giusta, spazzando via il Werder Brema ed uscendo temporaneamente dalla zona calda. La classifica è però corta e basta perdere un paio di partite per venire nuovamente risucchiati nel baratro, come scopre a sue spese il Norimberga, sconfitto dall‘Eintracht Francoforte e penultimo a pari merito con l’Amburgo. Proprio l’Amburgo, che settimana scorsa era riuscito a vincere tornando a respirare, viene sopraffatto  nello scontro con lo Stoccarda, a cui basta un gol di Maxim per sconfiggere e superare in classifica gli anseatici. Con un Braunschweig ormai quasi spacciato, la lotta diventa sempre più aspra ed ogni punto è ormai prezioso per guadagnarsi la permanenza in Bundesliga, anche per squadre con una storia gloriosa come l’Amburgo o l’Eintracht Francoforte.

Stasera si torna in campo ed una vittoria potrebbe consegnare il titolo al Bayern Monaco, mettendo su carta un risultato che ormai è un dato di fatto da almeno quindici partite a questa parte. Non perdete la cronaca del match qui su maidirecalcio.com! Nel mentre vi lasciamo con la classifica ed i risultati dopo l’ultimo turno. 

RISULTATI

Friburgo-Werder Brema 3-1: 15′ Schuster (F), 53′ Klaus (F), 59′ Mehmedi (F), 70′ Petersen (W).

Hannover-Borussia Dortmund 0-3: 43′ Hummels, 52′ Lewandowski, 91′ Reus.

Mainz-Bayern Monaco 0-2: 82′ Schweinsteiger, 86′ Goetze.

Schalke 04-Eintracht Braunschweig 3-1: 17′ Goretzka (S), 66′ Huntelaar (S), 81′ Kessel (E), 94′ Szalai (S).

Stoccarda-Amburgo 1-0: 69′ Maxim.

Wolfsburg-Augsburg 1-1: 43′ Werner (A), 81′ Olic (W).

Borussia M’Gladbach-Hertha Berlino 3-0: 28′ Arango, 32′ aut. Adrian Ramos, 40′ Raffael.

Norimberga-Eintracht Francoforte 2-5: 21′ Barnetta (E), 50′ e 88′ Joselu (E), 53′ Madlung (E), 64′ Drmic (N), 71′ Campana (N), 92′ Kadlec (E).

Bayer Leverkusen-Hoffenheim 2-3: 14′ Salihovic (H), 38′ Kiessling (B), 40′ Volland (H), 54′ Rolfes (B), 89′ Modeste (H).

 

CLASSIFICA

Bayern Monaco 74, Borussia Dortmund 51, Schalke 04 50, Bayer Leverkusen 44, Borussia M’Gladbach 42, Wolfsburg 41, Mainz 41, Augsburg 39, Hertha Berlino 36, Hoffenheim 32, Hannover 29, Eintracht Francoforte 29, Werder Brema 29, Friburgo 25, Stoccarda 24, Amburgo 23, Norimberga 23, Eintracht Braunschweig 18.

SHARE