SHARE

Bundesliga

Nella serata del trionfo del Bayern Monaco campione di Germania per la 24esima volta e con sette giornate d’anticipo, record storico della competizione, si sono giocate altre 3 partite valide per la 27/a giornata.

Il Borussia Dortmund non va oltre lo 0-0 al Westfalenstadion contro lo Schalke 04 per l’atteso derby della Ruhr. Tantissime le assenze: Subotic, Blaszczykowski, Gündogan, Bender e Schmelzer out nel Borussia Dortmund; Farfan, Höwedes, Felipe Santana, Fuchs, Papadopoulos, Kirchhoff, Uchida, Clemens, Aogo e Marco Höger nello Schalke. Una partita a senso unico con gli uomini di Klopp in costante proiezione offensiva ma non in grado di abbattere il muro eretto da Jens Keller. Con questo pareggio il Dortmund sale a 52 punti e resta al secondo posto, con un punto di distacco proprio dallo Schalke.

Nelle altre due partite vince il Wolfsburg in casa del Werder Brema per 3-1 mentre il Braunschweig sorprende il Mainz 3-1 tornando incredibilmente in corsa per la salvezza salendo a quota 21 punti con sole due lunghezze di ritardo dal terzultimo posto.

BUNDESLIGA – Risultati 27/a Giornata

Martedì

Braunchsweig-Mainz 3-1 (18′ e 77′ Kumbela (B), 20′ Muller (M), 45′+3′ Nielsen (B))
Werder Brema-Wolfsburg 1-3 (2′ Malanda (W), 10′ Perisic (W), 17′ Prodl (B), 80′ Arnold (W))
Borussia Dortmund-Schalke 04 0-0
Hertha Berlino-Bayern Monaco 1-3 (6′ Kroos (B), 14′ Gotze (B), 66′ rig. Ramos (H), 79′ Ribery (B))

Mercoledì

Amburgo-Friburgo
Augsburg-Bayer Leverkusen
Eintracht Francoforte-Borussia Moenchengladbach
Hoffenheim-Hannover
Norimberga-Stoccarda

SHARE