SHARE
La Juventus al lavoro a Vinovo.
La Juventus al lavoro a Vinovo in vista della sfida col Parma di domani sera.
La Juventus al lavoro a Vinovo in vista della sfida col Parma di domani sera.

Potrebbe essere la settimana decisiva in chiave campionato per la Juventus, quella che permetterebbe di orientare gambe e menti sull’Europa League. Lo sa bene Antonio Conte che per la delicatissima sfida di domani sera contro la squadra (l’altra) più in forma del campionato, il Parma, tornerà a fare affidamento su tutti i titolari a disposizione, dopo il turnover di Catania.

DUBBIO TEVEZ– Per la verità la scelta è facilitata dall’ormai consueta emergenza infortuni con la quale la Juventus è costretta a convivere. In ogni caso contro i crociati in porta tornerà Gigi Buffon, dopo il riposo siciliano. Davanti a lui scelte obbligate con Caceres, Bonucci e Chiellini confermati titolari viste le contingenti assenze per infortunio degli altri difensori. In mediana, scontato il turno di squalifica, torna in campo Paul Pogba che affiancherà Pirlo e Vidal. Marchisio dovrebbe tornare tra i convocati ma è difficile ipotizzare un suo impiego dall’inizio. Sugli esterni agiranno Asamoah e Lichtsteiner mentre in attacco è sicuro di una maglia Fernando Llorente. Accanto a lui dovrebbe essere confermato Tevez. Tuttavia, Conte potrebbe decidere di non rischiare l’Apache in due partite consecutive, dopo l’infiammazione al tendine rotuleo, anche in ottica trasferta di Napoli domenica sera. Se Tevez dovesse riposare, ci sarà un ballottaggio Osvaldo-Giovinco per affiancare il bomber navarro.

SHARE