SHARE

dzeko

 

All’Old Trafford il City affossa lo United infliggendo ai “Red Devils” un sonoro 0-3. Una doppietta di Dzeko e un gol nel finale di Yaya Toure regalano una vittoria importantissima nel derby di Manchester agli uomini di Pellegrini, che volano in classifica.

LAMPO DZEKO – Passano appena 45 secondi e il City trova il vantaggio con l’attaccante bosniaco, Edin Dzeko, con un tiro da sotto misura che supera l’incolpevole De GeaNasri, con un tiro bellissimo, trova solo il palo alla sinistra del portiere spagnola, ma sulla ribattuta Dzeko è lesto a ribadire in porta. Totale dominio dei citizens, che si riversano nei primi 15 minuti nella metà campo dei “Red Devils”, incapaci di trovare le contromisure agli uomini di Pellegrini. E’ il solito  Dzeko a rendersi pericoloso per il City: l’attaccante bosniaco aggancia un preciso passaggio e solo davanti al portiere scarica il tiro su De Gea, che respinge senza problemi. Lo United, dopo una ventina minuti, riesce a respingere costruendo alcune ripartenze, che mettono in affanno la retroguardia avversaria. Rooney e Mata s’impegnano, ma davanti ad Hart sono imprecisi e non trovano lo specchio della porta. La prima frazione termina con il City meritatamente in vantaggio grazie al gol di Dzeko, dopo appena 45 secondi.

CITY A VALANGA – Nella ripresa il City apre come aveva iniziato la prima frazione di gioco, riversandosi nella metà campo dello United e sfiorando il gol  di testa con Fernandinho. Al 57′ arriva il raddoppio, firmato dal solito Dzeko, dagli sviluppi di un calcio d’angolo, che scaraventa in rete all’incrocio dei pali, non dando alcuna possibilità al portiere di arrivarci. Al 72′ lo United va vicino al gol con Danny Welbeck, ma l’attaccante dei “Red Devils“, solo davanti ad Hart, si fa ipnotizzare dal portiere inglese che in tuffo riesce a respingere. Il City controlla il match senza corre alcun rischio e, nel finale, trova anche il terzo gol con Yaya Toure, che dal limite dell’area, fa partire un tiro che s’infila alla sinistra di De Gea. Finisce così all’Old Trafford con un grandissimo City, che infligge un pesante 0-3 ai rivali di sempre dello United.

SHARE