SHARE

garcia

Tre punti fondamentali per la Roma in ottica secondo posto. Ecco le parole del tecnico giallorosso Rudi Garcia:

“Non abbiamo smesso di giocare nonostante qualche difficoltà, il secondo gol è stato ben costruito. Sappiamo che il Torino giocava in un determinato modo, abbiamo sbagliato qualcosa a centrocampo. Tuttavia sono soddisfatto, abbiamo offerto una prestazione intelligente mostrando voglia di vincere. Abbiamo chiuso la gara con sei calciatori offensivi in campo”.

Destro in campo con Totti? “Da almeno tre partite segniamo due gol, metterei la firma per chiudere le gare sempre in questo modo. Dobbiamo avere pazienza quando affrontiamo squadre simili. Siamo stati fortunati a segnare alla fine con Florenzi, la sua rete dimostra che non giochiamo solo in undici ma anche la panchina è importantissima”.

Discorso rinnovo con Pallotta? “Domani sarà presentato il nuovo stadio, sarà un giorno importante per la Roma. Vedremo in futuro, ora siamo felici di arrivare all’appuntamento con tre punti in più in classifica”.

La prestazione di Toloi? “Castan ha offerto una grandissima gara, ha ordinato e gestito la linea difensiva. Toloi ha offerto una bella gara, non poteva fare nulla sulla fantastica rete di Immobile”.

L’esultanza nel finale? “Ero davvero felice per aver segnato in extremis, queste vittorie ci danno morale anche in chiave futura”.

Secondo posto? “Bisogna andare avanti, ora abbiamo nove punti sul Napoli. È un aspetto importante”.

SHARE