SHARE

ventura

Contento della prestazione ma non del risultato: ecco le parole di mister Ventura:

“Abbiamo fatto bene stasera, abbiamo creato tantissimo e la Roma non aveva mai subìto così tanto nel corso della stagione. C’è rammarico per aver perso nel finale ma sono felice per i ragazzi, la mia squadra cresce sotto tutti gli aspetti. Stiamo gettando delle basi importanti, anche sul piano della mentalità. Non abbiamo aspettato la Roma, abbiamo letto bene gli spazi e la partita riuscendo spesso ad arrivare in area avversaria”.

Problemi dal punto di vista del risultato?: “Non è una causalità, forse solo contro il Napoli. Contro Bologna e Sampdoria abbiamo giocato male, mentre la Juve resta sempre una grande squadra. Abbiamo creato tante occasioni contro gli azzurri e stasera a Roma, due anni fa eravamo in B mentre quest’anno solo il Bologna ci ha messo sotto. Ma in quella occasione non abbiamo per nulla giocato, certamente non pensiamo di essere più forti della Roma ma stasera siamo stati molto bravi. Il nostro obiettivo era la salvezza e l’abbiamo conquistato, l’altro obiettivo è quello di crescere per maturare esperienza e costruire un futuro roseo”.

SHARE