SHARE

L’Inter è alla ricerca di validi esterni bassi per approfondire maggiormente le tematiche del gioco di Mazzarri, che con il 3-5-2 e, di conseguenza, gli esterni nel vivo del gioco ha sempre fatto le sue fortune in carriera.

Secondo Tuttosport, sono svariati i nomi che Thohir segue per la prossima stagione. In pole position c’è sicuramente Patrice Evra, terzino sinistro del Manchester United che quasi sicuramente a giugno lascerà i Red Devils. La corsa al 33enne ex Monza non è però in solitaria: il nazionale Francese piace anche al Monaco, suo ex club, che lo vorrebbe l’anno prossimo per rinforzare il reparto difensivo. Evra non è però l’unico nome nella lista nerazzurra: un gradino sotto, si trova posizionato Roberto Rosales del Twente, terzino destro venezuelano che all’occorrenza può giocare anche in mediana. Altro nome su cui battere ferro è Santiago Arias. Il ragazzo viene anch’egli dall’Eredivisie, precisamente dal PSV, è un nazionale Colombiano che sta facendo molto bene in campionato. Ultimo nome di questa lista di gradimento è quello di Sebastian Jung, terzino destro dell’Eintracht Francoforte e dell’Under 21 tedesca.

Insomma, un mix di esperienza e freschezza che può rivitalizzare le fasce di San Siro, almeno potenzialmente. A Thohir il compito di convincerli all’approdo a Milano, sponda biscione.

SHARE