SHARE

seedorf

Il Milan sbanca Firenze nel momento più difficile e Seedorf ritrova il sorriso. Ecco le parole del tecnico olandese dei rossoneri al termine della gara:

“Certamente è una bellissima vittoria, la squadra è stata molto brava in questi giorni a reagire e ottenere due buoni risultati. Mi è piaciuta la prestazione della squadra, come si sono aiutati, come si sono comportati in tutti i momenti della partita. La Fiorentina è una grande squadra, ne ho sempre apprezzato il gioco. Ho visto qualche motivazione in più da parte dei nostri ragazzi che volevano vincere e faccio loro tanti complimenti. Una vittoria per me? Io la vedo come una vittoria per il Milan e per tutti i milanisti, giunta da una prestazione tutto cuore dei ragazzi che si sono ricompattati per venire fuori da un momento difficile. Dedichiamo questa vittoria ad un grande milanista che ci ha lasciato un anno fa: Claudio Lippi. Il pensiero va alla sua famiglia. La compattezza nella fase difensiva e in quella offensiva era fondamentale per poter vincere su questo campo. A Balotelli avevo chiesto intensità e ha risposto con una grande partita, con continuità nelle due fasi. Le critiche degli ultimi giorni? Ci sono troppe cose false dette, purtroppo. Quando c’è solo l’intenzione di creare polemiche non mi irrito perchè voglio solo preparare al meglio la squadra. Non fa piacere quando vengono dette cose con certezza, ma che sono false. Dobbiamo conviverci. Faccio errori e ne farò ancora tanti da allenatore, ma voglio pensare solo ai ragazzi”.

SHARE