SHARE

donadoni

Nonostante la sconfitta non può essere insoddisfatto Roberto Donadoni; il suo Parma, autore di 17 risultati utili consecutivi, si è fermato solamente allo Juventus Stadium contro la capolista del campionato dopo esser rimasti in 10 per una gomitata di Amauri a Chiellini: “Sia all’andata che al ritorno abbiamo perso immeritatamente, ma alla fine quel che resta sono i risultati“.

Rimane comunque soddisfatto della prestazione dei suoi: “Nel primo tempo abbiamo concesso qualche palla di troppo, ma quando siamo rimasti in 10 abbiamo avuto una grandissima reazione. Suoi due gol siamo stati un po’ ingenui, ma poi ci siamo tolti di dosso la pressione ambientale“.

SHARE