SHARE

bambino abbandonato

Un calciatore di serie A vuole in affido Carmine Francesco, il bambino abbandonato nel vagone di coda di un Metrostar alla stazione di Baiano in provincia di Avellino lo scorso 16 marzo. Secondo “ilgiornalelocale.it” non si conosce il nome dello sportivo per ovvie ragioni di privacy ma dall’Ospedale Moscati di Avellino assicurano di aver ricevuto la telefonata e che lo stesso si sia informato sulle condizioni del piccolo e sulle modalità per poter iniziare le pratiche per l’affido.

Tantissime le richieste per il piccolo arrivate al nosocomio che si aggiungono a quelle recapitate al Comune di Baiano dove Carmine Francesco è stato registrato e a quella “legittima” del Tribunale dei Minori. Proprio ieri intanto è scaduto il termine dei 10 giorni per consentire alla madre o al padre naturali di riconoscere il figlio. Ora spetterà al Tribunale individuare i nuovi genitori per l’affidamento ed in seconda battuta all’adozione.

 fonte: http://www.ilgiornalelocale.it/archives/20306

SHARE