SHARE

reja

Partita rocambolesca allo Stadio Olimpico di Roma: la Lazio trionfa contro il Parma dopo una giostra di emozioni grazie ad un gol di Candreva in zona Cesarini. Partita che verrà ricordata per lo sciopero dei tifosi, che hanno disertato lo stadio in massa, anche se il mister Edi Reja è soddisfatto: “I tifosi non erano moltissimi, ma li abbiamo sentiti molto: questa vittoria è il giusto premio per chi è venuto allo stadio. Non siamo stati concreti in due-tre occasioni, poteva chiuderla già prima“.

Se da Tare arrivano messaggi distensivi verso la tifoseria, il presidente Lotito non è intervenuto ai microfoni. Reja dribbla le domande il proposito elogiando la sua tifoseria: “I nostri tifosi sono sempre stati determinanti, abbiamo giocato partite con 40-50mila persone sugli spalti e ci sembrava di volare. Stiamo dando l’anima, nonostante i molti infortuni siamo di nuovo attaccati al carro per l’Europa“.

SHARE