SHARE

milan_kaka_and_his_teammates_050037_

Dalla Spagna ne sono sicuri, Kakà lascerà il Milan a fine stagione per raggiungere gli Stati Uniti e provare un’avventura nella Major League Soccer. Secondo ‘As’ infatti il brasiliano avrebbe già raggiunto un accordo verbale con Orlando City, la franchigia americana che dal 2015 entrerà nella MLS. Questo poi si aggiunge alle dichiarazioni del giocatore prima del match col Chievo “Nel futuro mi vedo negli USA”, e a quelle di Adriano Galliani “Senza Champions può andare via, la decisione è sua”.

Intanto il presidente degli Orlando City, Flavio Augusto da Silva, milionario brasiliano amico di Kakà, ha annunciato su Facebook che a breve arriverà una grande notizia per Orlando City. Tutto porta proprio all’approdo in Florida del Pallone D’Oro 2007, che però ancora non ha preso una decisione, e sta valutando le possibilità e le diverse realtà economiche. Proprio il lato economico sembra il nodo più complicato da sciogliere: se lo scorso agosto il brasiliano sembrava più disposto a rinunce importanti (è passato dai 10 milioni del Real ai 4 del Milan), ora la situazione si è leggermente complicata, con un Milan che dovrà fare a meno dei ricavi da Chapions per almeno un anno.

SHARE