SHARE

vasco regini

Una canzone universalmente riconosciuta, da tanti amata e che ha segnato un’epoca della musica italiana. E se a cantarla fossero dei calciatori? La geniale idea è venuta agli amici della pagina “Klose dell’altro mondo“, che hanno voluto adattare la celebre “Albachiara” alla nostra Serie A. Una rivisitazione corale, attribuita ad alcuni tra i noti calciatori del presente e del passato del nostro campionato, talmente affezionati ad alcuni colleghi da citarli in questa nuova canzone. Il tutto inizia, ovviamente, da Vasco…Rossi? No, REGINI!

Shaquiri piano per non far rumore, ti addormenti Muslera e ti risvegli Sansone…

Il terzino passa dunque la palla al suo compagno di squadra Gianluca che prosegue:

Sei chiara come Alba, sei fresca come Basha…diventi il Mosca se qualcuno ti Guana e sei fantastica quando sei Marotta, nei tuoi problemi, nei tuoi Ranieri…

Ovviamente anche per un gruppo musicale c’è bisogno di una guida tecnica ed è fondamentale l’intervento dell’allenatore del Monaco:

Ti vesti un pò Illaramendi non metti mai niente che possa attirare Morrone, un particolare, solo per farti Moralez…

E’ la volta del Frasquito, che prova a dare un pò di brio alla manovra:

E con la faccia Zuniga cammini per Mata mangiando Lamela coi libri di Zola, ti piace Sturaro, non te ne devi Marchegiani…

L’azione riparte dunque dall’ex portiere della Lazio, con un tocco di malinconia:

E quando guardi con quei Rocchi grandi, forse un pò troppo Gautieri Gautieri, si vede quello che Sensi, quello che Togni…

Per il gran finale tocca proprio all’ex centrocampista del Pescara:

E qualche volta fai pensieri Nani, con un Tavano un Tavano ti Pioli, tu sola dentro Castan e tutto il mondo Poli!!!

Al giovane giocatore del Milan resta poco da fare, se non far partire gli:

Applausi!!!!

SHARE