SHARE

mourinho

Josè Mourinho, allenatore del Chelsea, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia dei quarti di Champions League tra il Psg e il suo Chelsea. Ecco le sue dichiarazioni:

CHELSEA – “Ibrahimovic ha detto che il Chelsea è favorito contro il Psg? Rispetto la sua opinione, ma io ho la miaE dico che il Paris St Germain può contare su un super-attacco. Tutte le squadre che si affrontano ai quarti di finale hanno delle qualità importanti. Ma se facciamo la lista dei grandi giocatori come Ronaldo, Messi Lewandowski, Diego Costa, Ibrahimovic e Cavani, vediamo che il Psg ne ha diversi. In più Zlatan in questo momento è il top“.

IBRA – “Abbiamo avuto un ottimo rapporto. L’unica cosa sulla quale non eravamo d’accordo è che io volevo che restasse, mentre lui voleva andare al Barcellona. Ma, in assoluto, non abbiamo mai avuto un problemaSi parla di personalità difficile. Ma per me una personalità difficile è qualcuno che non vuole vincere, che non lavora sodo e che non vuole conquistare dei titoli. Ibra è esattamente il contrario. Ha un grande ego, ma è consapevole di essere un ottimo giocatore. Siamo amici e ci rispettiamo. Lui vorrà vincere , e lo vorrò anche io. E’ la natura del calcio“.

FUTURO AL CHELSEA PER IBRA?
 – “Penso che lui sia felice dove si trova. Ora è a Parigi, e ci deve restare. Allo stesso tempo, penso che sia un peccato per lui perché ha vinto ovunque, tranne che in Inghilterra, che rappresentano il paese ed il campionato migliore“.

SHARE