SHARE

kakà

Dopo le parole dei giorni scorsi di Adriano Galliani che parlavano di un abbassamento del tetto degli stipendi, con consequenziale malumori da parte di Ricardo Kakà, arriva ora una apertura alquanto importante del portavoce del trequartista brasiliano del Milan, Diego Kotscho, che a calciomercato.com afferma: “Kakà è in ottimi rapporti con Flavio Augusto, proprietario degli Orlando City, oltre a questo però non c’è niente e non è giusto fare speculazioni a riguardo”.

CALMA… – Kakà, che nel suo contratto ha una clausola che gli consentirebbe di liberarsi dal Milan in caso di mancata partecipazione alla Champions League, prenderà una decisione al termine della stagione in corso. Kotscho conclude: “Non bisogna avere fretta, da parte di tutti, soprattutto perché l’Orlando City farà il proprio debutto nella MLS americana solamente a marzo 2015″.

SHARE