SHARE

benitez

Rafa Benitez, allenatore del Napoli, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match del Tardini con il Parma:

RECORD – ”Se vinciamo domani facciamo il record storico in trasferta e l’obiettivo sarà fare ancora meglio al San Paolo, contro squadre più chiuse”

CONFRONTO – “Io ascolto tutti i tecnici e Garcia dice che per loro la matematica dice che possono puntare allo Scudetto… Per questo, per noi, il secondo è l’obiettivo”

FUTURO – “Cambia a seconda delle disponibilità economiche ma vogliamo fare una squadra forte, per puntare a vincere qualcosa”

JUVENTUS – “Noi abbiamo festeggiato dopo la gara con la Juventus, salutando i tifosi. E’ normale, è stata una gara spettacolare contro la capolista e per me questa è la cosa più importante: le polemiche non mi interessano. Napoli provinciale? Alla Juventus abbiamo risposto in campo”

ZUNIGA – “Si allena con la squadra ma gli mancano ritmo ed intensità. Abbiamo Zuniga infortunato, Maggio, Mesto: sono arrivati Reveillere ed Henrique ed hanno fatto bene, ma non possiamo sapere quanto abbiamo guadagnato”

BIGON – “Faccio complimenti pubblici a Bigon: fare mercato dopo aver ceduto Cavani è stato difficile, il club è in ottime mani”.

SHARE