SHARE

Toni verona

E’ andato all’Hellas il derby di Verona, dove a spiccare tra i protagonisti è stato sicuramente Luca Toni che regala altri tre punti ai suoi. Inarrestabile Iturbe nella ripresa, mentre è apparso spento Marquinho. Nel Chievo un super Agazzi ha limitato i danni. Attacco molto deludente. Ecco le pagelle:

Chievo

Agazzi 7 Prestazione super del portiere clivense che sbarra la strada più volte a Toni e compagnia

Frey 5,5 Molto lento e compassato nei movimenti, nel finale si fa trascinare dal nervosismo

Dainelli 5 Perde tutti i duelli con Toni

Cesar 6 Fa quel che può in difesa e si rende pericoloso sui corner

Dramè 6 Solo un tempo per lui, poi esce per infortunio (Sardo 5,5)

Radovanovic 6 Buon primo tempo, poi cala nella ripresa

Rigoni 6 Partita ordinata, nel finale fa la quarta punta

Guarente 5 Sbaglia molti appoggi in cabina di regia, non prende mai per mano i compagni (Pellissier 6)

Hetemaj 5,5 Grande volontà, ma poca qualità arrivato al limite dell’area

Obinna 5,5 Buon avvio, ma poi si spegne nella seconda parte (Theurau 6,5)

Paloschi 5,5 Non gli arrivano palloni giocabili. Praticamente un fantasma

Hellas Verona

Rafael 6,5 Puntuale ad ogni intervento

Cacciatore 6 Presenza costante sulla corsia

Maietta 6,5 Annulla Obinna e imposta al meglio

Moras 6 Prova ordinata e con poche sbavature

Agostini 6 Corsa e cuore sull’out mancino

Romulo 6,5 Partenza lenta, ma poi nella ripresa sale in cattedra e con lui anche il resto della squadra (Sala 6)

Halfredsson 6 Sfiora il gol con un bolide mancino che si stampa all’incrocio (Donati s.v.)

Donadel 6,5 Lucido e preciso in cabina di regia

Iturbe 7 Nel secondo tempo diventa praticamente imprendibile, crea occasioni in serie

Toni 7,5 Prestazione da nazionale per il bomber veronese che ha il merito di realizzare il gol decisivo

Marquinho 5,5 Prova molto opaca per lui (Marques 6)

 

SHARE