SHARE

galano

Uno straordinario Bari batte nettamente l’Empoli e pone un altro tassello importante per la conquista di un’insperata salvezza. Pubblico dalle grandi occasioni al San Nicola (19.836 gli spettatori) e galletti che fin dal primo minuto operano un pressing asfissiante che i toscani non riescono ad aggirare. Dopo un paio di conclusioni insidiose di Joao Silva, Galano mette in porta Sciaudone e al 21′ il Bari sblocca il match. Gli ospiti si affidano a Maccarone per trovare subito il pareggio ma è sempre il Bari a fare la partita e a sfiorare il raddoppio con Joao Silva che spreca solo davanti a Bassi. Per l’Empoli occasione con Tavano ma sciupa davanti a Guarna. Nel secondo tempo è Galano show: al 7′ semirovesciata da applausi su cross di Nadarevic e Bari avanti 2-0. I toscani sono in balia dei padroni di casa che continuano a spingere e chiudono definitivamente il match con Joao Silva servito da Sciaudone. Il Bari con questa vittoria aggancia a 43 Carpi, Varese e Brescia. L’Empoli non allunga e ora il Cesena incalza a -1.

TABELLINO
BARI:
 Guarna, Sabelli, Ceppitelli, Polenta, Calderoni, Sciaudone, Fossati, Defendi, Galano (80′ Sannick), Joao Silva (78′ Varela), Nadarevic. A disp. Pena, Vosnakidis, Santeramo, Lugo, Albadoro, Beltrame.
EMPOLI: Bassi, Laurini (62′ Maurio Rui), Tonelli, Rugani, Hysaj, Moro (80′ Signorelli), Valdifiori, Castiglia, Verdi (57′ Pucciarelli), Tavano, Maccarone. A disp. Pelagotti, Martinelli, Barba, Ronaldo, Eramo, Shekiladze.
MARCATORI: Sciaudone (B), Galano (B), Joao Silva (B)
AMMONITI: Fossati (B), Moro (E), Laurini (E)

Brescia-Pescara 3-0 (Rig. Caracciolo, Di Cesare, Valotti)
Carpi-Trapani 3-2 (Ardemagni, Pagliarulo, Di Gaudio, Gambino, Memushaj)
Cittadella-Siena 1-0 (Coralli)
Juve Stabia-Varese 2-4(Damonte, Oduamadi, rig. Vitale, Pavoletti, rig. Vitale, Forte)
Lanciano-Modena 1-3(Babacar, Rizzo, Granoche, Amenta)
Novara-Crotone 1-1 (Manconi, De Giorgio)
Reggina-Latina 0-1 (Jonathas)
Spezia-Padova 2-2 (Rocchi, Moretti, Giannetti, Ebagua)
Ternana-Cesena 0-2 (Succi, Coppola)
Bari-Empoli 3-0 (Sciaudone, Galano, Joao Silva)

La classifica: Palermo 66; Empoli 53; Cesena 52; Crotone, Latina 51; Trapani 49; Siena, Avellino, Lanciano 48; Modena, Pescara, Spezia 45; Bari, Brescia, Varese, Carpi 43; Ternana 41; Novara 36; Cittadella 32; Padova 31; Reggina 27; Juve Stabia 16.

SHARE