SHARE
La Juventus al lavoro a Vinovo.
La Juventus al lavoro a Vinovo.
La Juventus al lavoro a Vinovo.

Mentre la principale antagonista per lo scudetto, la Roma era di scena in quel di Cagliari, la Juventus è scesa in campo a Vinovo per l’insolito allenamento di rifinitura domenicale in vista della sfida di domani contro il Livorno. I bianconeri vogliono tenere quanto più possibile chiuso il discorso campionato, pertanto anche in considerazione della vittoria di Lione, domani Conte dovrebbe dare spazio ancora una volta ai titolari.

LA FORMAZIONE– L’emergenza difensiva sembra quasi completamente rientrata visto che Ogbonna e Peluso sono recuperati. Difficile, però, che uno dei due possa partire dall’inizio dopo il periodo di inattività, anche se Caceres, Bonucci e Chiellini avrebbero bisogno di tirare il fiato. In ogni caso, dovrebbero essere loro tre a presidiare la porta di Buffon. In mediana mancherà Arturo Vidal che, dopo aver scontato la squalifica in Europa League, farà lo stesso in campionato domani. Pertanto il centrocampo bianconero sarà composto da Marchisio, Pirlo e Pogba. Sugli esterni dovrebbero esserci Lichtsteiner e Asamoah, anche se Isla potrebbe essere utilizzato sull’out mancino per far riposare il ghanese. Chi riposerà con certezza è Carlos Tevez, l’argentino ha recuperato dal fastidio agli adduttori che lo ha costretto a lasciare il campo giovedì scorso ma verrà tenuto a riposo a scopo precauzionale. Di conseguenza accanto a Llorente (tornerà titolare) si libera un posto che scatena un ballottaggio tra i vari Osvaldo, Vucinic, Giovinco e Quagliarella. A spuntarla dovrebbe essere l’ex Parma, apparso in perfetta forma a Lione. Anche Vucinic sta bene, ma è più ipotizzabile un suo impiego a partita in corso.

 

SHARE