SHARE

juventus

La Juventus sigla la sedicesima vittoria casalinga su sedici in questo campionato e si riporta a +8 sulla Roma.

Juventus

Buffon 6 – Non troppo impegnato il portiere della nazionale, un paio di buoni interventi su conclusioni dalla distanza. Ordinaria amministrazione per uno come lui.

 Caceres 6 – Il difensore uruguagio continua a non far rimpiangere Barzagli, in ogni caso non troppo impegnato quest’oggi.

Bonucci 6 – Poco impegnato in fase difensiva, si dedica soprattutto a far sviluppare velocemente il giro palla bianconero.

Chiellini 6 – Sempre puntuale negli anticipi, spreca una buona occasione dopo dieci minuti.

Lichtsteiner 6,5 – Tra una polemica e l’altra è un moto perpetuo sulla fascia d’ordinanza.

Pogba 6,5 – Segnali di ripresa: la supremazia tecnica e fisica di questo ragazzo è impressionante, se ritrova continuità a livello mentale tornerà ad essere il craque conosciuto ormai da tutti. Dal 83° Padoin S.V.

Pirlo 6,5 – Manca la giocata impressionante, ma vederlo giocare è sempre un piacere. Fa sembrare tutto estremamente facile.

Marchisio 6 – In ripresa fisica, tanta corsa per il principino bianconero. Manca ancora qualità e sopratutto gli inserimenti senza palla, marchio di fabbrica del torinese.

Asamoah 6 – Si vede meno del solito sulla fascia ma ogni volta è sempre impeccabile.

Llorente 7 – Il primo gol è una gemma, il secondo, di testa, è il marchio di fabbrica. Dal 77° Vucinic 6 – Pochi minuti per il montenegrino, giusto per farlo sentire ancora all’interno della squadra.

Tevez 6 – La solita grinta ma probabilmente non è ancora al meglio dopo gli acciacchi delle ultime settimane. Dal 66° Giovinco 6 – Entra quando ormai la partita è in ghiaccio.

Livorno

 Bardi 5 – Incolpevole sul primo gol, determinante, ma in negativo, sul secondo.

Valentini 5 – Sul primo gol lascia al numero 14 bianconero il tempo di girarsi e trovare la rete.

Coda 6 – Il migliore della retroguardia toscana, non ha particolari colpe sui gol bianconeri.

Castellini 5,5 – Spesso in difficoltà negli uno contro uno. Diversi screzi con Lichtsteiner dopo un brutto fallo commesso proprio ai danni dello svizzero.

Ceccherini 5,5 Soffre la velocità di Asamoah e per questo resta sempre bloccato. Non supera mai la metà campo avversaria. Perde inoltre la marcatura su Llorente in occasione del raddoppio bianconero. Dal 60° Piccini 6 – Prova a fare quello che il compagno non ha fatto, ci riesce anche in parte ma la partita è ormai compromessa.

Benassi 5 – Nullo in entrambe le fasi, giornataccia.

Biagianti 6 – Il più in palla del centrocampo livornese, non è comunque abbastanza. Dal 74° Mosquera S.V.

Duncan 5,5 – Sempre in sofferenza, non regge il ritmo del centrocampo bianconero. Impegna Buffon dalla distanza.

Mesbah 5 – Perde nettamente il duello con Lichtsteiner sia in fase difensiva che offensiva.

Siligardi 5,5 – Cerca di supportare al meglio Emeghara, ma la difesa juventina lo limita ottimamente.

Emeghara 6 – Il migliore dei suoi, l’unico che sembra crederci veramente. Dal 64° Belfodil 5,5 Si nota solo per un tiro da fuori che finisce fuori dallo stadio.