SHARE

cesena

 

Colpaccio dello Spezia che vince a Cesena due a zero grazie alle reti di Giannetti e Bellomo

Devis Mangia lancia dal primo minuto la coppia d’attacco formata da Ebagua-Giannetti; mentre per il Cesena confermata il tandem composta da Succi e Marilungo.
I liguri partono forte, creando nei primi minuti di gioco occasioni pericolose dalle parti di Coser. Il Cesena alza leggermente il baricentro, ma non si rendono pericolosi nell’area ligure. Il primo termina termina a reti inviolate con le due squadre che combattono prevalentemente nella zona centrale del campo, ma ancora nessuna occasione da rete da segnalare. La ripresa parte subito con il vantaggio dello Spezia con Giannetti, abile a staccare di testa sulla punizione di Scozzarella. Nei minuti finali di gioco i liguri raddoppiano con l’ex Bari e Torino, Bellomo, con un fantastico tiro a giro sotto l’incrocio.  Al Manuzzi di Cesena finisce due a zero per gli uomini di Mangia, che si avvicinano sempre di più alla zona play-off. I romagnoli restano stabili al terzo posto in classifica, a meno uno dall’Empoli.

TABELLINO:

CESENA (3-5-2): Coser, Camporese, Volta, Consolini, D’Alessandro, Belingheri, Gagliardini, Coppola, Defrel, Succi, Marilungo
SPEZIA (4-3-2-1):Leali, Baldanzeddu, Lisuzzo, Magnusson, Migliore, Scozzarella, Gentsoglou, Sammarco, Culina, Ebagua, Giannetti
Reti: 48′ Giannetti, 83′ Bellomo
Arbitro: Merchiori; assistenti: Avellano-Colella