SHARE

godin

 

L’Atletico Madrid non si ferma: ancora una vittoria per gli uomini di Simeone che vincono contro il Getafe due a zero grazie alle reti di Godin e Diego Costa. L’attaccante spagnolo segna, ma si fa male. Nelle prossime ore si attendono ulteriori notizie circa l’entità dell’infortunio. 

GODIN GOL – L’Atletico, reduce dalla grande vittoria in Champions contro il Barcellona, inizia su ritmi blandi amministrando soprattutto nella zona centrale del campo. La prima grande occasione per i “colchoneros” arriva al 26′ con un preciso colpo di testa del difensore uruguaiano, Godin, ma Codina respinge senza problemi.  Il Getafe cerca di spezzare le trame di gioco degli ospiti, ma l’Atletico passa in vantaggio al 40′ con Godin (l’uomo più pericoloso)  con un colpo di testa beffardo, che supera Codina. Il primo tempo termina con l’Atletico in vantaggio di misura.

DIEGO COSTA SEGNA MA VA KO – Nella ripresa il ritmo dell’Atletico si alza notevolmente, ma l’occasione migliore arriva per i padroni di casa con Juan Rodriguez dagli sviluppi di un corner, ma Courtois respinge agevolmente.  Al 63′ Miranda viene trattenuto e l’arbitro decreta un calcio di rigore agli uomini di Simeone con la successiva espulsione di Lafita. Sul punto di battuta si presenta Diego Costa, che però sbaglia lasciando i suoi sull’uno a zero.  L’Atletico amministra senza troppi problemi, non subendo alcuna iniziativa degli avversari. Al 83′ arriva il raddoppio dei colchoneros con Diego Costa, che si infortuna successivamente a causa di un colpo sul palo.  L’attaccante spagnolo viene trasportato in ospedale: nelle prossime ore si sapranno ulteriori notizie sull’entità dell’infortunio. 26esima segnatura per l’attaccante brasiliano, naturalizzato spagnolo.

Nonostante l’infortunio al suo bomber principe, l’Atletico continua a volare in vetta della Liga.