SHARE

di_carlo

Brutto capitombolo interno per il Livorno: la sconfitta contro il Chievo nello scontro diretto per la salvezza rischia di pregiudicare seriamente la permanenza in Serie A della squadra di Di Carlo. L’allenatore amaranto non è assolutamente soddisfatto ed ha mostrato il suo disappunto ai microfoni di Rai Sport: “E’ stato un match point fallito, abbiamo fatto una buona partita ma gli errori ci hanno penalizzato oltremodo. Se non avessimo subito gol all’ultimo minuto la partita sarebbe andata sicuramente in maniera diversa“.

Tutt’altro che arrendevole tuttavia l’atteggiamento dei labronici: “Noi non molliamo niente, la salvezza è a soli 3 punti. Ringraziamo il pubblico che ci ha sempre sostenuto, ci proveremo fino alla fine“.