SHARE

seedorf

Ancora una vittoria per il suo Milan, la quarta consecutiva. Ecco le dichiarazioni di un soddisfatto Clarence Seedorf al termine della vittoria contro il Catania: “La classifica non la guardo più di tanto, so che mancano ancora 5 partite. Alla fine la vedremo, sapendo di aver fatto sempre il nostro massimo. Giochiamo da squadra e così si rischia di meno. Il gioco è buono, oggi solo a sprazzi. Ma succede, il Catania ha messo in difficoltà molte squadre di A.

Montolivo si e non Poli? Ieri sera ho deciso con questa formazione. La lettura e la tranquillità di certe scelte. Spesso forziamo la giocata, non abbiamo il massimo controllo della situazione. Sono questi gli aspetti su cui dobbiamo lavorarci. Poi bisogna sempre lottare insieme, questo è importante per ottenere il risultato. Ora c’è più collaborazione tra le linee, e capiscono bene la fase difensiva. Ma è un processo, non credo che si possa risolvere tutto subito. Sulle fasce preferirei Cafu e Serginho ma non li abbiamo. Bonera sta dando più solidità ma a sinistra non abbiamo un terzino vero”.