SHARE

rugani

I dirigenti della Juventus, Marotta e Paratici, hanno fatto il punto sui “baby” bianconeri in prestito in Italia, come scrive oggi Tuttosport. La decisione su Manolo Gabbiadini sembra abbastanza chiara: la volontà è quella di riportarlo subito a Torino, visto che il ragazzo ha convinto tutti a suon di gol e prestazioni positive. Per la comproprietà, la Juventus offrirà alla Sampdoria la bellezza di quattro giocatori: Luca Marrone, attualmente al Sassuolo; Paolo De Ceglie e Marco Motta, che in questo momento fanno parte della rosa del Genoa e, soprattutto, Domenico Berardi.

Proprio l’attaccante del Sassuolo andrà ancora in prestito, mentre ad un altro esubero juventino parcheggiato al Mapei Stadium, ovvero Reto Ziegler, verrà trovata una sistemazione definitiva probabilmente all’estero. Promosso invece Daniele Rugani, classe 1994 dell’Empoli, che farà parte fin da subito della rosa di Conte. Per un futuro radioso, la Juventus ha già avuto l’acume di muoversi. E i suoi ragazzi terribili non vedono l’ora di sfondare.