SHARE

Cioccolatini-con-Logo-Barcellona

Il nome del Barcellona finisce in una operazione antidroga. La squadra di Messi e compagni però non è minimamente coinvolta nel sistema organizzato da una organizzazione di stanza a Santa Pola, in Spagna, che utilizzava cioccolatini a forma di logo sociale del Barça per poter spacciare con questa copertura diversi qualitativi di droga, per lo più marijuana e funghi allucinogeni.

Sistema scoperto e smontato dalla Polizia di Stato spagnola che alla fine delle indagini protrattesi da agosto 2013 ha arrestato 9 persone tra Valencia ed Alicante. L’ingegnoso lavoro era opera proprio di uno degli individui messi alla sbarra in un apposito laboratorio.

Oltre alle manette sono scattati anche i sequestri su 21.000 euro in contanti e 500 g di cocaina purissima, oltre ad un chilo di anfetamine e 300 g di cioccolatini a forma di stemma del Barcellona, che si possono trovare normalmente in commercio per tutta la Spagna. Barcellona che pare stia ora pensando di adire alle vie legali per danni di immagine.

SHARE