SHARE

rubino

La terza edizione del ‘Gentleman Serie B’, dedicata all’ex giocatore del Livorno Piermario Morosini, va al capitano del Novara calcio Raffaele Rubino. Dopo Angelo Ogbonna, che ancora in maglia granata si aggiudicò la prima edizione del premio due stagioni fa, e dopo Marco Zambelli, capitano del Brescia Calcio, vincitore dell’edizione 2012/2013, il prestigioso riconoscimento dedicato al Fair Play nel calcio professionistico finisce nelle mani dell’attaccante azzurro. A consegnare il premio sarà Walter Ferrari, cugino di Piermario Morosini, il prossimo 8 maggio nella serata di gala che si svolgerà presso l’Hotel Marriott di Milano.

La Giuria, composta da prestigiose firme del giornalismo sportivo, ha preso in esame il comportamento dentro e fuori del campo dei 22 capitani delle squadre di Serie B Eurobet, individuando in Rubino il giocatore con le caratteristiche, umane e comportamentali, esaltate dal premio. In particolare è stata riconosciuta l’attività sociale e umanitaria del giocatore fuori dal campo, concretizzata dalla sua presenza come testimonial della campagna benefica ”Aiutiamo Edo” e dalla scuola calcio ”Levante Azzurro”, di Bari, di cui è presidente e fondatore. Non è passato inosservato anche il suo comportamento in campo dove sono stati evidenziati la sua correttezza, il suo impegno e la sua fedeltà al Novara calcio di cui è il secondo marcatore di sempre.

Fonte: adnkronos.com

SHARE