SHARE

siviglia

 

Al Sanchez Pizjuan finisce con la vittoria dei padroni di casa del Siviglia, che superano due a zero il Valencia grazie alle reti di M’Bia e Carlos Bacca.

RITMI ALTI – Il primo tempo inizia subito su ritmi veloci, combattuta soprattutto nella zona centrale del campo. Il Valencia è in partita e con Alcacer ci prova ma non si rende pericoloso. I padroni di casa escono alla distanza e passano in vantaggio con il goal di Mbia, in netta posizione di fuorigioco, dagli sviluppi di un calcio di punizione. Dopo pochi minuti l’attaccante colombiano del Siviglia, Carlos Bacca, raddoppia con un perfetto diagonale che supera l’incolpevole portiere del Siviglia. La prima frazione di gioco termina con i padroni di casa del Siviglia in vantaggio di due lunghezze ai danni del Valencia. 

 PREME IL VALENCIA – Il match riprende sempre con un ritmo alto, con i valenciani che provano a segnare il gol della bandiera. Al 54′ il Siviglia cerca di segnare il terzo gol, ma il colpo di testa di Federico Fazio viene parato con qualche affanno dal portiere avversario. Al 86′ Beto dice di no a Jonas che aveva fatto partire un potente destro, ma il portiere del Siviglia ancora una volta respinge. Nei minuti finali ci prova Edu Vargas con un colpo di testa, ma colpisce la traversa. A Siviglia termina due a zero per i padroni di casa, valenciani anche sfortunati. 

SHARE