SHARE

Atalanta BC v AS Livorno Calcio - Serie A

Pareggio con non poche emozioni all’Atleti Azzurri tra Atalanta-Genoa. Le due compagini, reduci da periodi decisamente negativi, danno vita a un match dai ritmi elevati senza esclusioni di colpi. Primo tempo in favore degli ospiti che trovano il vantaggio con De Ceglie. La partita cambia dopo l’espulsione di Portanova che apre all’assedio finale degli orobici. Dopo il rigore fallito di Denis, i padroni di casa riesco a trovare il gol del pareggio finale con De Luca.

MEGLIO IL GRIFONE – Dopo un avvio di match equilibrato è il Genoa a prendere le redini del gioco con l’Atalanta più attendista. La prima grande occasione del match è proprio in favore degli ospiti che al 12’ colpiscono il palo con un sinistro dal limite dell’area di Bertolacci. I bergamaschi si fanno vedere davanti  con il solito Denis ma l’argentino non riesce a centrare la porta in un paio di occasioni. In controtendenza con il periodo non brillante che stanno attraversando le squadre la partita è molto piacevole e giocata a ritmi molti alti.

LA PRIMA DI DE CEGLIE –   Al 27 il Genoa passa meritatamente in vantaggio, bellissima azione degli ospiti: scambio rapido centralmente di Feftadiszie e Gilardino, il greco apre sulla sinistra per la corrente Antonelli che di prima serve l’inserimento di De Ceglie che di testa gira sul secondo palo e batte Cosigli. Prima rete in maglia rossoblu per l’esterno scuola Juve arrivata a Genova lo scorso gennaio. Dopo il vantaggio genoano la partita s’incattivisce con qualche colpo proibito di troppo. Il finale di tempo è in favore degli orobici che, pur attaccando con forza e volontà, non riescono ad essere incisivi in fase di conclusione.

ROSSO, RIGORE E PERIN – Parte fortissimo anche la ripresa e dopo appena 5 minuti c’è un contatto in area ospite tra Portanova e Denis, per l’arbitro Peruzzo è calcio di rigore ed espulsione per fallo da ultimo uomo per il centrale rossoblu. Dal dischetto va proprio l’argentino che si fa ipnotizzare da Perin che, con un grande intervento in allungo, para la conclusione alla sua destra. Dopo il rosso cambia notevolmente l’andamento del match, il Genoa si schiaccia inesorabilmente nella sua metà campo con l’Atalanta che attacca quasi a pieno organico. Al 65’ ancora vicinissimi al pareggio gli orobici con Benalouane che da due passi colpisce la traversa dopo un colpo di testa.

ALLA FINE ARRIVA DE LUCA – Dopo un assedio costante, all 83’ l’Atalanta riesce a trovare la rete del pareggio con De Luca, dopo un nuovo mezzo miracolo di Perin su una conclusione ravvicinata di Stendardo, l’attaccante orobico gira in mezza rovesciata a porta sguarnita. Gol viziato da un netto fuorigioco di De Luca non ravvisato dalla quaterna arbitrale. Nell’intenso finale l’Atalanta proverà a trovare la rete del vantaggio ma senza esiti positivi, dopo 5 minuti di recupero la partita termina con l’1-1 finale.

SHARE