SHARE

juve

La Juventus batte 3-1 il Sassuolo al Mapei Stadium e centra una vittoria che sa di scudetto. Successo in rimonta grazie ai gol di Tevez, Marchisio e Llorente che rispondono a Zaza.

Sassuolo

 Pegolo 6 Incolpevole, sui gol della Juventus non può nulla.

Gazzola 6,5 Il migliore della difesa romagnola, attento e preciso, nel primo tempo chiude una grande occasione disinnescando Marchisio.

Antei 5,5 Si perde Llorente sul gol che chiude la partita, fino a quel momento partita onestà del centrale neroverde.

Cannavaro 5,5 Non ha colpe dirette sui gol della Juve ma non riesce a dirigere ottimamente la sua difesa.

Longhi 5 Più volte in difficoltà negli uno contro uno, sfortunata la deviazione sul tiro di Tevez che porta al pareggio bianconero.

Chibsah 6 Ottima partita del centrocampista per metà bianconero che si mette in bella mostra davanti alla squadra con cui ha giocato nella primavera. Dal 77° Brighi s.v.

Magnanelli 5 Dopo 20 minuti giocati ottimamente si scioglie davanti all’impeto bianconero dopo la mezzora.

Ziegler 6 Partita di sostanza quella dello svizzero con un passato alla Juventus solo di sfuggita. Facilitato dalla pochuezza di Isla. Dal 65° Floccari s.v.

Sansone 6,5 Ottimo primo tempo dell’attaccante ex Parma che mette più volte in difficoltà Ogbonna.

Zaza 7 Grandissima partita dell’attaccante che per metà è di proprietà juventina che si mette più volte in mostra e segna un gran gol.

Floro Flores 6 Il meno attivo dell’attacco neroverde che però si muove tantissimo e si danna su ogni pallone. Dal 83° Masucci s.v.

Juventus

 Buffon 6,5 Ingannato sul primo gol dalla deviazione di Ogbonna salva il risultato almeno un paio di volte.

Chiellini 6,5 Il migliore della difesa Juventina corre per tre e lotta su ogni pallone. Trascinatore.

Ogbonna 4,5 Partita da incubo per l’ex toro che viene messo costantemente dagli attaccanti neroverdi. Dal 74° Bonucci 6 Gestisce il pallone con sicurezza.

Barzagli 6 Rientra e mette in mostra un ottima condizione fisica. Sempre preciso negli interventi.

Isla 4,5 Il peggiore insieme ad Ogbonna. Quando entra Lichtsteiner è tutta un altra musica. Dal 63° Lichtsteiner 6,5 Entra e confeziona un assist al bacio per Llorente.

Pogba 5 Irritante nella gestione della palla e dell’impegno profuso.

Pirlo 6,5 L’assist per Marchisio è un gioiello di rara bellezza. Dal 80° Vidal s.v.

Marchisio 6,5 Ritrova il gol con uno degli inserimenti che sono il suo marchio di fabbrica.

Asamoah 6 Spinge meno del solito ma è sempre puntuale in difesa.

Llorente 6 Si guadagna la sufficienza solo grazie al gol che chiude la partita.

Tevez 7 Trova il gol del pareggio anche grazie ad una deviazione ma corre e lotta sempre. Recupera la palla che porta al gol del vantaggio. Fenomenale.

SHARE