SHARE

simeone

 

Diego Pablo Simeone, allenatore dell’Atletico Madrid, ha analizzato la semifinale vinta contro il Chelsea ai microfoni di Sky Sport: “Abbiamo fatto una partita molto intelligente, sapevamo che sarebbe stato meglio portarla come volevamo noi. Dopo il secondo gol abbiamo fatto una grande partita, loro non potevano pressare. Sicuramente il gol loro era pesante per noi, ma ho visto una grande squadra, che ha giocato molto bene e ha meritato il passaggio in finale. Cosa mi ha detto Mourinho? Sono cose che restano nel calcio, sono state cose molto belle. Il calcio è bello perché l’allenatore deve pensare ogni minuto a quello che deve fare. Merito alle squadre che si sanno difendere perché non è facile, ora vogliamo fare una bella gara domenica. Ora pensiamo solo a battere il Levante”.

Diego Costa, autore del secondo gol su calcio di rigore, ha mostrato la sua felicità per la finale raggiunta:  “Col passare del tempo siamo diventati consapevoli delle nostre potenzialità con l’obiettivo di disputare una grande stagione, abbiamo sempre creduto alla finale. È una grande finalissima, siamo due grandi squadre. Sarà una bellissima partita.  Io sto bene all’Atletico, sono felice a Madrid. Tuttavia vedremo cosa accadrà, ci sono offerte ma è presto per parlarne. Ora penso solo al finale di stagione, voglio vincere Liga e Champions“.

 

SHARE