SHARE

nilton

Sembrava tutto fatto per Nilton all’Inter, centrocampista brasiliano del Cruzeiro forte fisicamente e abile negli inserimenti. Nonostante lo sbarco a Milano dello stesso giocatore qualcosa è andato storto tra i due club e l’affare è saltato proprio al momento delle firme. Sulla questione è tornato proprio lo stesso Nilton che, tornato in Brasile, ha così commentato il tutto sulle colonne di Uol Esporte: “Ho sempre detto che si trattava di voci e niente di concreto. Sono andato in Italia a fare tutti gli esami del caso per essere ingaggiato ma ci sono stati dei problemi tra il Cruzeiro e l’Inter. Non so, non ho approfondito. Ci sono stati problemi burocratici che hanno fatto saltare l’affare. Problemi alle visite? E’ stato tutto un problema tra Cruzeiro e Inter, non da parte mia”.

PROBLEMI FISICI? – “Io ho fatto tutto quello che dovevo, avevo un affaticamento muscolare, alla fine è diventata un’altra cosa. Ho fatto tutti gli esami che dovevo fare e sfortunatamente non è andata bene. Evidentemente doveva andare così adesso devo rialzare la testa. Ho sempre tifato per i miei compagni nei giorni in cui sono stato lontano da loro, ora torno qui e li ritrovo in vetta alla classifica”.